A SCUOLA PER IMPARARE



L'Istituto delle Maestre Pie dell'Addolorata di Rimini sorge alla soglia del centro storico, in una zona percorsa da arterie di viabilità principali, che permettono un rapido collegamento sia con il centro, sia con le nuove zone urbane della periferia.

Logo Scuola

A pochi passi dell'Istituto si apre il largo dominato dall'Arco d'Augusto, punto d'arrivo dei pullman dall'entroterra e di smistamento degli studenti, nodo di incontro tra la via Emilia e la via Flaminia. Molto vicino è anche la Stazione FFSS e l'autostazione che facilitano la frequenza dei ragazzi di Cattolica, Riccione, S. Marino, Santarcangelo.
Le attività lavorative degli abitanti della zona si svolgono nell'ambito dei settori secondario e terziario.
Molti degli alunni che frequentano la scuola abitano nelle immediate vicinanze, ma numerosi altri risiedono più lontano.
Il bacino di utenza è dunque vasto e differenziato.

Logo ScuolaLa scuola si articola nei due cicli della vita scolastica: Scuola dell'Infanzia, Primaria, Secondaria di I Grado, Liceo della Comunicazione.Circa 600 studenti transitano ogni giorno in questi spazi arieggiati e luminosi. Siamo una scuola dove è possibile insegnare.
Non si respira aria di bullismo: lo spirito che anima la scuola è come filtrato da una Presenza che incoraggia all'impegno, che sostiene le relazioni, che fa lampeggiare motivazioni di vita.
Insegnare è combattere l'ignoranza: “unica guerra giusta”, soleva dire la nostra Beata Elisabetta Renzi; l'intelligenza, la volontà, la gioia di vivere sono le armi per questa guerra santa contro l'ignoranza culturale e religiosa.


Una scuola dove è possibile imparare.

Gli alunni che vi entrano possono avere respirato aria scolastica inquinata, ma poco alla volta, generalmente, si disintossicano e si adeguano a un cammino culturale serio, visto che la vita chiede impegno e creatività.
Tutto è predisposto per imparare: attività scolastiche ed extra scolastiche.


Una scuola dove è possibile educare.

Sì, si può ancora educare, non è fuori moda. I ragazzi, al di là della loro fragile veste provocatoria, sono predisposti ai valori umani e religiosi.
Non sono ancora ingessati nelle strutture ideologiche, spesso di comodo. Sono capaci di scommettere le loro scelte positiva, se incontrano docenti coerenti, convinti, votati alla loro missione educativa.

La nostra scuola vuole caratterizzarsi con un'atmosfera serena, cordiale, dove si “impara” e si sta bene; dove si respira fiducia, rispetto reciproco, apprezzamento, voglia di crescere, gioia di vivere.
Una scuola dove studiare è un'esigenza scontata per tutti; dove a ciascuno è richiesto di non ripiegarsi su di sé, ma di creare rapporti positivi con gli altri.
Dove viene fatta una esplicita proposta di vita cristiana chiara e coerente.

Crediamo nell'educazione al bello attraverso la musica: la presenza dell'Associazione Eufonia facilita la frequenza a lezioni di Canto, di chitarra, violino, pianoforte, batteria e trasmette a poco a poco il fascino della Musica.
Crediamo nell'educazione all'Arte in tutte le sue espressioni, con particolare attenzione alla poesia, alla pittura e al teatro.
Crediamo nell'utilità di forti esperienze spirituali ai fini di una educazione alla Fede cristiana: pellegrinaggi, volontariato.

 

La nostra è una scuola a misura di uomo, antica e sempre nuova; proprio perché è a servizio della persona umana, la quale, in ogni tempo, deve crescere, svilupparsi integralmente per vivere in pienezza il “suo” tempo, a lei donato da Dio.

 

web design: madisonav.it