Docenti Maestre Pie all'udienza del Papa 11 settembre 2013

 

 

 

Un bel sole invade piazza S.Pietro, un’aria fresca e pulita conforta la stanchezza dei pellegrini.

 

La gente canta, freme in attesa del saluto di Papa Francesco, ed esplode all’annuncio del proprio gruppo.

 

Aria di festa, di gioia.

 

È bellissimo, per noi Docenti, ritrovarci in questa atmosfera spirituale, noi abituati ad incrociarci in fretta nei nostri corridoi della scuola, presi da mille urgenze scolastiche!

 

È commovente vedere Papa Francesco percorrere lentamente tutti i corridoi della grande piazza, piegarsi sugli anziani, baciare i bimbi, lanciare semplici messaggi, fare a tutti dono di un sorriso eloquente, di intesa, mentre nuvole di mani si protendono verso Lui.

 

La catechesi che Papa Francesco ci ha regalato è stata breve e chiara: “La Chiesa è nostra Madre”.

 

La benedizione ha destato un brivido che si percepiva col cuore!

 

Terminata l’Udienza, non ci si decideva di allontanarsi da quella piazza carica di sole, di spiritualità, di gioia profonda.

 

Abbiamo cantato, scattato foto, condiviso profonde sensazioni: abbiamo goduto un momento felice, indimenticabile!

 

 

 
 

 

web design: madisonav.it